venerdì 15 dicembre

≋RISACCA≋ release party!
Anteprima live del nuovo album de Los3saltos.

Esce per Goodfellas in co-produzione con il Renoize Project Studios di Acrobax, “Risacca” il secondo LP della band romana presentato in anteprima assoluta venerdì 15 dicembre al Csoa Spartaco.
≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋

TIMELINE:
h 22: warm-up w/ Frente Tropical Romano dj-set
h 23: Los3saltos live
h 00: Istituto Italiano di Cumbia All Starz live
h 01: Malagiunta dj-set

≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋≋

LOS3SALTOS nasce nei primi mesi del 2011 dal gruppo di murga Los Adoquines de Spartaco di Roma. La murga, arte del carnevale argentino di Buenos Aires ma anche di quello urugayano di Montevideo, è un mix esplosivo di danza, canto e ritmi afro-latini come la cumbia, la rumba, il candombe e la musica folclorica caratterizzato da una spiccata vena satirica contro il potere attraverso l’esaltazione della libertà d’espressione e il concetto di sovvertimento dei ruoli quotidiani. Il gruppo getta le sue fondamenta su queste radici che li connotano al punto da renderli unici: la batteria “scomposta” tra il rullante e il bombo, ovvero la grancassa con piattino tipica della murga porteña, accompagnati da guiro e congas tipici invece della cumbia colombiana; l’attitudine al ballo e al movimento come possibilità concreta di liberazione dalle “catene” della vita terrestre; la mescolanza di
generi musicali prevalentemente di stampo sud-americano; la necessità intellettiva e impellente di dire qualcosa.
Da queste suggestioni, si sviluppa negli anni il sound de Los3saltos in una continua sperimentazione e ricerca sonora nella cultura musicale del Sud del Mondo e nelle caleidoscopiche influenze dei suoi componenti.
Il groove della band risuona come una “misticanza” sonora alla romana: cumbia, murga, power-folk meticcio, cantautorato selvaggio e sonido sud-europeo.
Con alle spalle un Ep che porta il loro nome e un Lp d’esordio uscito nell’ottobre del 2015 dal titolo “s3s”, Los3saltos presentano il nuovo album “RISACCA” che come un’onda si infrange sulle granitiche scogliere del mediterraneo o sulle spiagge tropicali del Sud- America, travolge e stravolge trascinando via con sé tutto ciò che incontra e spezza le catene della monotonia dei generi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...