sabato 1 aprile

Il CSOA Spartaco è lieto di inaugurare:
LA NUOVA SALA PROIEZIONI BRISTOL
Con una esclusiva doppia proiezione di “Moonlight“, vincitore del premio Oscar come miglior film.
In Lingua Originale coi sottotitoli.  

Prima Proiezione:
-H 19:30
Seconda Proiezione:
-H 21:30

FREE ENTRY

A seguire DJ Set a cura di Doc Tuff
In funzione bar e Trattoria Solidale di Spartaco

“Imminente apertura del Cinema Bistol” recitava così l’annuncio pubblicato nei principali quotidiani romani nel lontano 1957 e subito dopo, apriva in via Tuscolana 950, la più grande sala cinematogrfica che il nostro territorio abbia mai avuto. Dopo 60 anni da quell’evento, il centro sociale Spartaco, aprirà al suo interno un nuovo spazio dedicato interamente all’audiovisivo.

Una sala che prenderà il nome proprio dallo storico Cinema BRISTOL nato nel 57 e chiuso a metà anni 90, destinata interamente a proiezioni e ad una programmazione che vedrà film d’autore che faticano a raggiungere il nostro quartiere, documentari, film di animazione e produzioni indipendenti che non trovano distribuzione.
Le proiezioni saranno sempre in lingua originale e di qualità, la sala sarà munita di un impianto dolbysound round e conterà 25 posti.
Invano nel 1999 abbiamo cercato di difendere la trasformazione del Cinema Bristol in centro commerciale, occupandolo temporaneamente. Al suo posto oggi ha aperto l’ennesimo centro commerciale della nostra zona di cui non sentivamo certo l’esigenza, il Center Shopping Tuscolano. Nel 2004 con la delibera 22, infatti il Comune di Roma stralciò la delibera Galloro -Nuovo Cinema Paradiso che vietava il cambio di destinazione delle sale cinematografiche in attività commerciali e da quel momento cominciarono a chiudere una dopo l’altra le sale cinema della capitale.
Ma il Bristol non è l’unico cinema scomparso nel nostro territorio, sono ben 8 le sale chiuse di cui abbiamo memoria, alcune in disuso e abbandonate al degrado, altre trasformate. C’èra il Cinema Folgore al Quadraro Vecchio, divenuto una chiesa coreana, il Cinema Marconi nel quartiere Lamaro divenuto una chiesa evangelica, il Cinema Diana su via Appia Nuova, oggi è una libreria, il Cinema Quadraro il più datato, adirittura è stato demolito. C’erano ma ora sono chiusi e lasciati all’incuria, il cinema Airone in via Lidia nel quartiere Appio, il Cinema Paris di via Magna Grecia e il Cinema New York a via delle Cave.
Oggi per un municipio che vanta più di 300 mila residenti e che prende il nome proprio dagli storici studios di Cinecittà, esistono solo due cinema, l’Atlntic e il Maestoso, fra l’altro quest’ultimo minacciato costantemente di chiusura ed è evidente che gli spazi dedicati al cinema e alla cultura sono una grave mancanza.
Per questo abbiamo deciso di colmare il vuoto lasciato dalla chiusura del cinema Bristol dando avvio ad una nuova esperienza, inoltre crediamo che il cinema vada rilanciato in quanto strumento e “arma” per cresere il senso critico e la capacità di fornire strumenti per capire il presente e trasformarlo, cosa di cui abbiamo estrememente bisogno e poi perchè crediamo fortemente che le sale cinema siano luoghi di socilizzazione e di condivisione, uniscono e rafforzano le potenzialità di ognuno di noi.
La gestione della sala che dal mese di Aprile aprirà la progammazione con numerosi film, sarà attravesata da giovani autori e lavoratori del settore con la finalità realizzare un luogo il più possibile in grado di soddisfare la voglia di cinema che è in ognuno di noi. Per questo vi chiediamo di sostenerci e di partecipare a questo progetto che vuole essere inclusivo ed aperto ad ogni tipo di suggerimento e contributo.

Direttamente all’ evento verranno svelate informazioni sul programma della SALA BRISTOL per PRIMAVERA 2017.

Ogni giovedi 2 film in lingua originale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...