sabato 4 febbraio

sab-4-febbraio♦ Dopo mille impicci e con il supporto dello storico Csoa Spartaco, l’evento musicale ROBBANDERGRAUND 2 si farà il 4 febbraio 2017! ♦
Dopo una prima edizione caciarona tenuta nel 2015 al Csoa Corto Circuito in cui hanno suonato 13 gruppi, l’evento musicale meno atteso dell’anno si rinnova ora con minore presunzione con 11 artisti per un concerto ugualmente micidiale.

St’anno ‘sto brodo lo stamo affa’ co’ gente che alza sacchette di cemento da 40kg.

Rap, rock, raggamuffin, alternative, quellochevepare.

Notevoli rappresentanti di varie realtà sottomusicali (s)conosciute per un frullato dal gusto strano.

Contro ogni elitarismo tra generi che, come diceva un pischelletto, qualcuno si “è perso a straparlare del suo crew”.

▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔
INGRESSO 1 €

Seppure solo un minimo contributo, il ricavato sarà donato ad EMERGENCY, che ogni giorno salva migliaia di vite umane, senza discriminazioni.
www.emergency.it

▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔▔
CHI CI SARA’:

DARTH SYGMA & Alex Costa – Rap / Freestyle
Solo artiglieria pesante da veterani che hanno visto la guerra e possono raccontarla.

Gevelot – Prog rock sperimentale
A metà tra un sogno erotico ed un trip andato male. Appiccicaticcio come entrambi.

La Scatola Cronica – Altro che acoustic hardcore storytelling del PD.
Affogate i vostri peluche della Disney nella marrana sotto casa.

Light the Bob – Sci-Fi Sit-Com Punkrock Duo
Siete pregati di non parcheggiare alla cazzo perché dopo arrivano con una navicella spaziale piuttosto ingombrante.

Nirjia – Reggae/raggamuffin/ska/rocksteady
Sono 4 ore che ballate come scemi e loro ancora devono inizia’ a sona’. Tipo.

Paxarmata – Alternativa wave
Distribuiscono poesie alle vostre scimmie per accelerarne il processo evolutivo.

Plastik – Alternative Rock
Sì, lo so: Solo un’altra band alternative… ma loro hanno i ferri. Ed un dito sul grilletto tipo Wojtyla.

Reyner Plaza (Reics) – Rap
Ricordarsi di portare il blocco note per prendere appunti. Non c’è tempo per rispiegare.

The Ruins of Rome – Hard rock post-demenziale
Sì, è loro quel video in cui suonano tutti con le chiappe. Non stavi sfattonando ammerda.

Wiser Keegan – Rap
Da Roma per Roma come Roma; sempre pe’ strada, sempre a fa’ danni.

Ⓐ seguire DJ SET della peggior specie by i Soliti Ignoti Gang & Friends!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...